Trofeo "Santa Venerina"

                                                       

Il Titano Kronos ,

divinita' senza culto nell'antica Mitologia Greca,simboleggiante il tempo (quello che scorre inesorabile),e' il nostro nume tutelare (oggi si direbbe,piu' modernamente:"testimonial" ) in occasione delle prove regolaristiche.

Ieri egli ci ha mirabilmente assistito,in occasione del nostro Battesimo del fuoco ,fornendoci l'ispirazione per un ottimale uso delle attrezzature rilevamento tempi, gentilmente forniteci dall'amico Ginny Massarotti,e consentendo cosi'il regolare svolgimento della giornata.

Il tutto a spese della muscolatura del sottoscritto che,in qualita' di cronometrista e reggendo in mano il "trasponder" (trasmettitore radio di impulsi) ha fatto da staffetta affiancando di corsa a piedi ,di volta in volta, la totalita' dei concorrenti in gara,quasi per l'intero percorso (75 metri ) allo scopo di scongiurare eventuali defaillances nella trasmissione dei tempi,e con il provvidenziale aiuto della nostra "mascotte" Vito Reina.

Facendo un rapido calcolo,circa 120 metri di andirivieni per ogni concorrente,moltiplicato per il numero di essi (30) ci  da' 3.600 metri;moltiplicando per le due manches,arriviamo ad un totale di 7,2 km percorsi in un'ora e mezza....

Le facce soddisfatte ed entusiaste dei partecipanti, ,durante e dopo lo svolgimento della giornata,mi ripagano della faticata e mi danno certezza che anche questa volta...il Titano ti da' una mano  !!!


Tutto era cominciato al mattino quando,in una incerta e fresca mattinata ,c'eravamo ritrovati presso Piazzetta del Tricolore (Lungomare di Catania) ,dove l'operoso Giampiero Cutaia,socio delegato alle Manifestazioni Sportive,fresco di investitura a "Commissario Manifestazioni Asi in prova",aveva provveduto a dotare ciascuno dei concorrenti di una copia del regolamento gara,del ruolino di gara,nonche' del road- book  da lui stesso in precedenza stilati,annotando minuziosamente ogni dettaglio del percorso.

Ed il tutto, senza neppure disporre di tavolino,sedie ed ombrellone, che ogni organizzazione che si rispetti non dovrebbe mai farsi mancare.... ma ...succede anche nelle migliori famiglie !!!

Un plauso a tutti voi partecipanti che,accogliendo il mio appello alla puntualita' e non ostante il concomitante avvento ora legale,avete fatto si' che il "ritardo accademico" della partenza fosse contenuto in soli 10 minutini  !

Avviatici  a destinazione,godendo del percorso panoramico ed a volte tortuoso (vera delizia per chi apprezza la guida di  mezzi Retro'),per qualcuno forse inedito,la carovana dei Titani  ha raggiunto puntualmente la periferia di Santa Venerina dove i Vigili Urbani,guidati dal Comandante  Belfiore ,avevano frattanto allestito una off-limits zone idonea allo svolgimento dei nostri giochini.

Esperite le prove,rimosse le masserizie e tirato un profondo sospiro di sollievo,ci siamo poi diretti verso piazza Regina Elena (Municipio),con apripista d'eccezione il Primo cittadino,Arch.Salvatore Greco,orgogliosamente alla guida della Balilla di famiglia.

A fare da degna cornice,con lo sfondo della Chiesa Madre fresca di restauro dopo il terremoto e di imminente riapertura,Il magnifico Camion "Fiat C 40 N " del nostro socio Sergio Cosentino,fiore all'occhiello del Club.

Elaborate le classifiche ,a cura del ns. Giuseppe Di Mauro e con la preziosa collaborazione della        Sig.ra Cutaia,si e' infine proceduto alla premiazione dei primi 5 classificati ,nonche' alla consueta assegnazione di estemporanei premi,stavolta destinati all'equipaggio giunto per primo all'appuntamento mattutino,a quello piu' giovane ed al primo classificato tra gli esordienti.

Dopo il tradizionale scambio di insegne,ci siamo infine congedati con la reciproca promessa che-una volta o l'altra-ci sara' un "Secondo trofeo Santa Venerina".

Ringrazio ancora tutti voi,mia moglie per il servizio fotografico(che presto pubblicheremo) ,nonche'tutti gli altri che,per incolpevole incuria,non ho sin qui menzionato.

Alla prossima !

Fabio Barbagallo & Staff.

 

 

 

 

 

 

 

 

Joomla templates by a4joomla